Video ricette bimby

Salsa di pomodori ciliegino

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la salsa di pomodori ciliegino

Tempo di preparazione della ricetta 30 minuti circa 

Ingredienti:
1 kg di pomodori ciliegino
5 g di sale
25 g di olio e.v.o.
1 ciuffo di basilico

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale i pomodori interi e far tritare per 5 secondi a velocità 7, riunire sul fondo del boccale con la spatola. 

Successivamente cuocere per 25 minuti, a temperatura varoma, a velocità 2 con il cestello al posto del misurino. Al termine della cottura omogeneizzare per 1 minuto da velocità 6 a velocità 10. Unire l’olio, il sale, il basilico e far amalgamare per 30 secondi a velocità 2.
Condire la pasta oppure trasferire in dei barattoli di vetro, lasciare raffreddare e conservare in frigo per 3 giorni al massimo. È possibile congelarla.

Per conservare la salsa di pomodori seguire questo procedimento:
Utilizzare dei contenitori e dei tappi sterilizzati. I contenitori non dovranno mai essere riempiti fino al l’orlo, ma sarà necessario lasciare uno spazio vuoto di almeno 2 cm.
Terminate le operazioni di riempimento, prima della chiusura del contenitore è necessario pulirne accuratamente il collo utilizzando carta assorbente o un panno che non lasci pelucchi, al fine di asportare eventuali tracce di salsa. In questo modo la chiusura sarà ottimale.
A questo punto procederemo alla pastorizzazione delle conserve. Tale trattamento deve essere effettuato immergendo completamente i contenitori in acqua. Utilizzare una pentola capiente con il fondo completamente piatto. Posizionare sul fondo della pentola un canovaccio per evitare il contatto diretto con il fondo della pentola. Posizionare i contenitori e per evitare che durante l’ebollizione possano sbattere fra loro con il rischio di rompersi, si consiglia di avvolgerli in strofinacci o in carta di giornale e separateli uno dall’altro con dei canovacci. Riempite di acqua la pentola sino a superare il livello dei tappi dei contenitori di almeno 5 cm, a tal proposito si consiglia di utilizzare pentole di una decina di centimetri più alte dei contenitori da trattare.
Coprire la pentola con il coperchio e portare l’acqua ad ebollizione. Dal momento dell’ebollizione, fare cuocere i contenitori per 40 minuti. Successivamente spegnere il fuoco e lasciare i vasetti in ammollo nella pentola fino al loro completo raffreddamento; potrebbero occorrere fino a 24 ore.
Trascorso questo tempo, verificare che le capsule dei coperchi siano “abbassate”, ciò vorrà dire che si sarà creato il sottovuoto e che tutta la procedura è stata fatta in maniera corretta. La conserva di salsa di pomodoro si potrà conservare fino a 18 mesi. Prima dell’apertura di una conserva è necessario ispezionare visivamente il contenitore per evidenziare eventuali sversamenti di liquido e la perdita del vuoto. Se i tappi o le capsule metalliche appariranno convessi (incurvati verso l’alto) e premendo con il dito al loro centro si sente “click clack”, i contenitori non saranno più sottovuoto, a seguito dello sviluppo di microrganismi e conseguente produzione di gas.
Nel caso di perdita del vuoto e dell’ermeticità della chiusura la conserva non dovrà essere né assaggiata né consumata. Se non sarà presente gas, ma all’apertura la conserva presenterà colore o odore innaturale significherà che si sarà alterata e per precauzione non dovrà essere né assaggiata né consumata e andrà smaltita.
Dopo l’apertura, le conserve dovranno essere riposte in frigorifero e consumate prima possibile.

 

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbySalsa di pomodori ciliegino

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *