Video ricette bimby

Danubio pan di stelle

Stampa
Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare il danubio pan di stelle

Tempo di preparazione della ricetta 3 ore circa  

Ingredienti:
550 g di farina di tipo manitoba
1 uovo
250 g di latte
100 g di zucchero a velo
60 g di burro
10 g di zucchero semolato
30 g di cacao amaro
10 gocce di aroma di brioche o aroma di vaniglia
½ cubetto di lievito di birra fresco (13 g)
1 pizzico di sale
crema pan di stelle q.b.
1 tuorlo ed 1 cucchiaio di latte per spennellare

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale il latte, il lievito, 10 g di zucchero semolato e far sciogliere per 2 minuti a 37 gradi a velocità 3. Aggiungere la farina, l’uovo, lo zucchero a velo, il burro, l’aroma di brioche, il sale e far impastare per 4 minuti in modalità spiga. Dividere in due parti uguali l’impasto. Trasferirne in una ciotola capiente una parte e mettere l’altra nel boccale. Aggiungere il cacao, 20 g di latte e far impastare per 1 minuto in modalità spiga. Trasferire in una ciotola capiente, coprire entrambi gli impasti con pellicola trasparente e lasciar lievitare per un’ora in forno spento. Nel frattempo foderare uno stampo con apertura cerniera del diametro di 24 cm con carta da forno.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere gli impasti e dividerli in otto parti ciascuno. Creare un incavo in ogni impasto e farcire con la crema pan di stelle. Richiudere ogni impasto e formare delle sfere da posizionare nello stampo alternando i colori. Coprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare ancora per un’ora.

Trascorso il tempo, riprendere il danubio, spennellare con tuorlo ed il latte, decorare con le stelline di zucchero e far cuocere in forno preriscaldato statico a 180 gradi per 20-30 minuti circa. Ultimata la cottura, lasciare intiepidire prima di rimuovere dallo stampo e servire.

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyDanubio pan di stelle

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *