Basi

Pasta frolla all’olio

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la pasta frolla all’olio

Tempo di preparazione della ricetta 40 minuti circa  

Ingredienti:
300 g di farina di tipo “00”
100 g di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
la scorza di un limone
80 g di olio di semi di arachidi
5 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale lo zucchero, la scorza di limone e far polverizzare per 15 secondi a velocità 10. Aggiungere la farina, l’uovo, il tuorlo, l’olio, il lievito, il sale e far amalgamare per 50 secondi a velocità 5. Compattare la frolla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno 30 minuti prima di utilizzarla.

Trascorso il tempo, riprendere la frolla dal frigo, stenderla tra due fogli di carta da forno ed utilizzarla secondo le proprie necessità.

La pasta frolla all’olio è ideale per crostate o biscotti. Si conserva in frigo per tre giorni o in congelatore per due mesi.

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyPasta frolla all’olio
read more

Maionese vegana alla paprika (senza uova)

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la maionese vegana alla paprika (senza uova)

Tempo di preparazione della ricetta 10 minuti circa  più 2 ore di riposo in frigorifero

Ingredienti:
100 g di latte di soia a temperatura ambiente
200 g di olio di semi di girasole
1 pizzico di paprika
7 g di succo di limone
1 pizzico di sale
1 pizzico di curcuma
7 g di senape

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale il latte di soia, il sale ed azionare il bimby per 1 minuto a 37 gradi a velocità 4. Azionare il bimby a velocità 5 e versare sul coperchio chiuso con il misurino l’olio a filo, Fermare il bimby non appena il timer avrà raggiunto 4 minuti. Unire la paprika, il succo di limone, la senape, la curcuma e far amalgamare per 40 secondi a velocità 4. Trasferire in un vasetto e riporre in frigo per 2 ore prima di servire.

La maionese vegana alla paprika si conserva in frigo per 2 giorni.
 

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyMaionese vegana alla paprika (senza uova)
read more

Crema spalmabile di caramelle Rossana

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la crema spalmabile di caramelle Rossana

Tempo di preparazione della ricetta 20 minuti circa  

Ingredienti:
140 g di caramelle Rossana
200 g di latte intero
140 g di nocciole tostate
30 g di olio di semi di arachidi
60 g di zucchero semolato
200 g di cioccolato bianco
1 bustina di vanillina

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale le caramelle Rossana e far tritare per 10 secondi a velocità 8. Al termine mettere da parte in una ciotola. Mettere nel boccale lo zucchero e far polverizzare per 10 secondi a velocità 10. Al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Aggiungere le nocciole e far tritare per 30 secondi da velocità 6 a velocità 10. Al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Far tritare per 2 minuti a velocità 6 ed al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Tritare nuovamente per 2 minuti a velocità 6 ed al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Aggiungere il cioccolato bianco e far tritare per 50 secondi a velocità 7. Riunire sempre sul fondo del boccale con la spatola. Unire il latte, la vanillina, l’olio, le caramelle tritate e far cuocere per 7 minuti a 50 gradi a velocità 4. Al termine far omogeneizzare per 1 minuto a velocità 10. Trasferire la crema in barattoli di vetro con chiusura ermetica. Si conserva in frigo per 2 settimane.


Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyCrema spalmabile di caramelle Rossana
read more

Pasta frolla salata

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la pasta frolla salata

Tempo di preparazione della ricetta 70 minuti circa  

Ingredienti:
420 g di farina di tipo “00”
180 g di burro
2 uova
60 g di parmigiano
1 cucchiaino raso di sale

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale il parmigiano e far tritare per 10 secondi a velocità 10, al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Unire la farina, il sale, le uova, il burro e far amalgamare per 50 secondi a velocità 5. Formare un panetto avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno un’ora prima di utilizzarla. 

Trascorso il tempo, la frolla salata sarà pronta per essere utilizzata.

La frolla salata è ideale per preparare crostate salate o biscotti salati. Si conserva in frigo per 2 giorni o in congelatore per due mesi. 

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyPasta frolla salata
read more

Fagioli in umido preparati con il bimby

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare i fagioli in umido con il bimby

Tempo di preparazione della ricetta 90 minuti circa  

Ingredienti:
1 cucchiaino di dado vegetale preparato con il bimby
40 g di cipolla
200 g di pomodori
60 g di olio e.v.o.
prezzemolo e rosmarino q.b.
1 cucchiaino di sale
1 pizzico di pepe nero
380 g di fagioli secchi ammollati il tempo indicato sulla confezione
950 g di acqua tiepida

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale la cipolla, il rosmarino, il prezzemolo, i pomodorini e far tritare per 5 secondi a velocità 8. Al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Aggiungere l’olio e far insaporire per 5 minuti a 120 gradi a velocità 1. Unire il sale, i fagioli, l’acqua, il dado vegetale preparato con il bimby, il pepe e far cuocere per 60 minuti a 100 gradi con l’antiorario a velocità soft con il cestello al posto del misurino. Trascorso il tempo, continuare la cottura per altri 15 minuti a temperatura varoma con l’antiorario a velocità soft sempre con il cestello al posto del misurino. Ultimata la cottura, impiattare e servire con dei crostini. 

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyFagioli in umido preparati con il bimby
read more

Pasta frolla preparata con il bimby

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la pasta frolla con il bimby

Tempo di preparazione della ricetta 35 minuti circa  

Ingredienti:
180 g di zucchero semolato
500 g di farina di tipo “00”
200 g di burro
2 uova + 1 tuorlo
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino raso di lievito per dolci vanigliato
la scorza di ½ limone
1 pizzico di sale

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale lo zucchero e la scorza di limone e far polverizzare per 15 secondi a velocità 10. Al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola.

Aggiungere la farina, il burro, le uova, il tuorlo, il lievito, la vanillina, il sale e far amalgamare per 50 secondi a velocità 5. Formare un panetto, avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigo per 30 minuti prima di utilizzare.

Trascorso il tempo, riprendere la frolla e stenderla tra due fogli di carta da forno.


La pasta frolla ideale per preparare biscotti e/o crostate. Questa dose è sufficiente per uno stampo da crostata del diametro di 26-28 cm

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyPasta frolla preparata con il bimby
read more

Burro di mandorle

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare il burro di mandorle

Tempo di preparazione della ricetta 15-20 minuti circa 

Ingredienti:
300 g di mandorle sgusciate
25 g di olio di semi di arachidi
1 pizzico di sale

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale le mandorle e far tostare per 5 minuti a 100 gradi a velocità 1. Successivamente tritare per 30 secondi a velocità 8, al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola e far tritare ancora per 30 secondi a velocità 8, riunire sul fondo del boccale con la spatola. Aggiungere l’olio, il sale e far tritare per 40 secondi a velocità 8, riunire sul fondo del boccale con la spatola. 

Azionare il bimby per 1 minuto a velocità 4, riunire sul fondo del boccale con la spatola. Azionare il bimby per 1 minuto a velocità 5, riunire sul fondo del boccale con la spatola. Azionare ancora il bimby per 1 minuto a velocità 6, riunire sul fondo del boccale con la spatola. Tritare ancora per 1 minuto a velocità 7. 

Controllare di aver ottenuto la consistenza desiderata oppure proseguire così per qualche altro minuto. Trasferire il burro in dei barattoli di vetro con chiusura ermetica e conservare in frigorifero per 2-3 settimane. 

Il burro di mandorle è ideale per preparare biscotti o per mantecare i risotti. E’ un burro vegetale, ricco di fibre e privo di colesterolo. Può essere utilizzato da persone ciliache e/o intolleranti al lattosio.

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyBurro di mandorle
read more

Salsa di pomodori ciliegino

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la salsa di pomodori ciliegino

Tempo di preparazione della ricetta 30 minuti circa 

Ingredienti:
1 kg di pomodori ciliegino
5 g di sale
25 g di olio e.v.o.
1 ciuffo di basilico

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale i pomodori interi e far tritare per 5 secondi a velocità 7, riunire sul fondo del boccale con la spatola. 

Successivamente cuocere per 25 minuti, a temperatura varoma, a velocità 2 con il cestello al posto del misurino. Al termine della cottura omogeneizzare per 1 minuto da velocità 6 a velocità 10. Unire l’olio, il sale, il basilico e far amalgamare per 30 secondi a velocità 2.
Condire la pasta oppure trasferire in dei barattoli di vetro, lasciare raffreddare e conservare in frigo per 3 giorni al massimo. È possibile congelarla.

Per conservare la salsa di pomodori seguire questo procedimento:
Utilizzare dei contenitori e dei tappi sterilizzati. I contenitori non vanno mai riempiti fi no all’orlo, ma è necessario lasciare uno spazio vuoto di almeno 2 cm. Terminate le operazioni di riempimento, prima della chiusura del contenitore è necessario pulirne accuratamente il collo utilizzando carta assorbente o un panno che non lasci pelucchi, al fine di asportare eventuali tracce di salsa. In questo modo la chiusura sarà ottimale. A questo punto procederemo alla pastorizzazione delle conserve.
Tale trattamento deve essere eff ettuato immergendo completamente i contenitori in acqua. Utilizzare una pentola capiente con il fondo completamente piatto. Posizionare sul fondo della pentola un canovaccio per evitare il contatto diretto con il fondo della pentola. Posizionare i contenitori e per evitare che durante l’ebollizione possano sbattere fra loro con il rischio di rompersi, si consiglia di avvolgerli in stro nacci o in carta di giornale e separateli uno dall’altro con dei canovacci.
Riempite di acqua la pentola sino a superare il livello dei tappi dei contenitori di almento 5 cm, a tal proposito si consiglia di utilizzare pentole di una decina di centimetri più alte dei contenitori da trattare.
Coprire la pentola con il coperchio e portare l’acqua ad ebollizione. Dal momento dell’ebollizione, fare cuocere i contenitori per 40 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare i vasetti in ammollo nella pentola fino al loro completo raffreddamento; potrebbero occorrere fino a 24 ore. Trascorso questo tempo, verificare che le capsule dei coperchi siano “abbassate”, ciò vorrà dire che si sarà creato il sottovuoto e che tutta la procedura è stata fatta in maniera corretta. La conserva di salsa di pomodoro si conserverà fino a 18 mesi.
Prima dell’apertura di una conserva è necessario ispezionare visivamente il contenitore per evidenziare eventuali sversamenti di liquido e la perdita del vuoto. Se i tappi o le capsule metalliche appaiono convessi (incurvati verso l’alto) e premendo con il dito al loro centro si sente “click clack”, i contenitori non sono più sottovuoto, a seguito dello sviluppo di microrganismi e conseguente produzione di gas.
Nel caso di perdita del vuoto e dell’ermeticità della chiusura la conserva non deve essere assaggiata né consumata.
Se non è presente gas, ma all’apertura la conserva presenta colore o odore innaturale signifi ca che si è alterata e per precauzione non dovrà essere assaggiato né consumato e andrà smaltita.
Dopo l’apertura, le conserve devono essere conservate in frigorifero e consumate prima possibile.

 

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbySalsa di pomodori ciliegino
read more

Crema chantilly

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la crema chantilly

Tempo di preparazione della ricetta 60 minuti circa

Ingredienti:
250 g di panna fresca
500 g di latte intero
140 g di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
3 tuorli
75 g di amido di mais
1 fiala di aroma al rum
20 g di burro

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale lo zucchero e far polverizzare per 10 secondi a velocità 10, al termine riunire sul fondo del boccale con la spatola. Aggiungere il latte, la vanillina, i tuorli, l’amido di mais, l’aroma di rum, il burro e far cuocere per 8 minuti a 90 gradi a velocità 4. Trasferire la crema in una ciotola capiente, coprire con pellicola trasparente a contatto e lasciare raffreddare completamente. Una volta che la crema si sarà raffreddata montare la panna. Posizionare la farfalla sulle lame versare la panna e montare senza tempo e senza misurino a velocità 3,5.


Amalgamare bene la crema, mettere sulla crema la panna montata ed amalgamare delicatamente con una spatola. La crema chantilly è pronta servire con dei savoiardi.


La crema chantilly è ideale anche per farcire torte, bignè, viennesi. Si conserva in frigo per 1-2 giorni coperta con pellicola trasparente a contatto.

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyCrema chantilly
read more

Pasta di curcuma

Ricetta per bimby TM6 TM5 TM31

Ecco come preparare la pasta di curcuma

Tempo di preparazione della ricetta 20 minuti circa 

Ingredienti:
150 g di acqua
50 g di curcuma in polvere
1 pizzico di pepe nero

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale l’acqua, la curcuma, il pepe e far cuocere per 12 minuti a 100 gradi a velocità 2. Trasferire in un contenitore, far raffreddare completamente prima di riporre in frigo.


Si conserva in frigo per 15 giorni oppure può essere congelato in contenitori per il ghiaccio.


Ideale per preparare il golden milk, per insaporire yogurt, zuppe, sughi, salse. La dose giornaliera è di 3-4 g al giorno.


La curcuma è un potente antinfiammatorio naturale, è utile anche per alleviare i dolori mestruali, dolori articolari e muscolari, per disintossicare il fegato, per problemi digestivi e di colesterolo alto.

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyPasta di curcuma
read more