Video ricette bimby

Impasto per pizza preparato con il bimby

Stampa
Ricetta per bimby TM5 e TM31

Ecco come preparare l’impasto per pizza con il bimby

Tempo di preparazione della ricetta 10 minuti circa più 2 ore di lievitazione

Ingredienti:
300 g di farina per pizza o di tipo “0”
300 g di semola
300 g di acqua
60 g di olio e.v.o.
½ cubetto di lievito di birra fresco
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino e ½ di sale

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale l’acqua, il lievito, lo zucchero e far sciogliere per 2 minuti a 37 gradi a velocità 3. Aggiungere la farina per pizza o farina di tipo “0”, la semola, l’olio, il sale e far impastare per 5 minuti a velocità spiga. Al termine, trasferire l’impasto in una ciotola unta con olio, coprire con pellicola trasparente e far lievitare per almeno 2 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, l’impasto è pronto per essere steso e farcito a piacere.

 

Clicca su questo testo per visualizzare la video ricetta su

 

E’ possibile visualizzare altre foto sul nostro profilo  ⇒ 

Video Ricette BimbyImpasto per pizza preparato con il bimby

Related Posts

2 comments

Join the conversation
  • Angela - 27 Aprile 2019 reply

    Buon giorno
    sto imparando a fare la pizza
    Usando la farina tipo 2 quanto deve lievitare prima e dopo quando la si stende?
    Gli ingredienti sono gli stessi che si usano con farina 0?
    Appena estratta dal bimbi l’impasto si deve lavorare per renderlo liscio o non si tocca?
    Ultima domanda importantissima per me
    L’impasto si divide in panetti prima della lievitazione o dopo?
    Grazie
    Angela Rosana

    Video Ricette Bimby - 27 Aprile 2019 reply

    Ciao, gli ingredienti sono gli stessi. Appena estratto l’impasto dal bimby lavoralo e forma una palla e lascialo lievitare coperto da un canovaccio in una ciotola unta con olio in forno spento per almeno 2 ore. Trascorso il tempo dividi l’impasto in panetti, posizionali su di una teglia rivestita con carta da forno e lasciali lievitare per un altra ora sempre coperti con un canovaccio in forno spento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *